I laboratori

Strumentazione avanzata, personale estremamente qualificato e specializzato, tecnologie all’avanguardia ed una costante attenzione all’innovazione ed alla ricerca, ci consentono di garantire la massima soddisfazione dei nostri clienti, di accompagnarne la crescita e lo sviluppo anticipandone le future necessità.

Biochemie Lab non è solamente un laboratorio di analisi, è in grado di assicurare anche un efficiente servizio di assistenza tecnica e consulenza (studi, verifiche di processo, analisi del rischio, HACCP, consulenza sui sistemi qualità per l’ottenimento di certificazioni, formazione) nei diversi settori di competenza atto a supportare il cliente in qualsiasi situazione. La professionalità e le moderne tecnologie impiegate, il continuo aggiornamento e la lunga esperienza accumulata permettono alla Biochemie Lab di proporre soluzioni a trecentosessanta gradi nei diversi settori di attività in tempi estremamente brevi.
La nostra struttura si articola nei seguenti diversi settori:

CHIMICO

MICROBIOLOGICO

ECOTOSSICOLOGICO

BIOMOLECOLARE

LABORATORI MOBILI

Al fine di assicurare la qualità del dato Biochemie Lab partecipa costantemente a ring test o circuiti interlaboratorio programmati e gestiti da Organizzazioni, Associazioni di Categoria e di Settore, Università, Centri di Ricerca e aziende del comparto produttivo in Italia ed all’estero (a titolo di esempio indichiamo: UNICHIM, Ministero della Salute, Fapas, Bipea, COI, Camera di Commercio di Bari, Agenzia delle Dogane, QualityCheck, Sigma Aldrich, Istituto Superiore di Sanità). A risultati approvati è possibile visualizzare copia dei certificati dei rapporti di prova nonchè trasferire i dati in formati elettronici. Questo servizio permette ai clienti di tenere sotto controllo, costantemente, l’avanzamento delle analisi.

Settore Chimico

Il laboratorio chimico, fulcro dell’attività della nostra società, ed al suo interno ulteriormente suddiviso in Chimica Ambientale e Alimentare, dispone di strumentazione tecnologicamente avanzata e all’avanguardia e di personale altamente qualificato e specializzato. Questo permette al nostro staff di associare alla tempestività delle risposte un preciso giudizio di conformità alla normativa vigente oltre a indicazioni e commenti sul risultato analitico. Utilizza metodiche ufficiali riconosciute a livello nazionale ed internazionale (UNI, IRSA, ISO, EPA, FDA, APHA ECC) per la maggior parte accreditate secondo la UNI CEI EN ISO IEC 17025.

L’attività analitica e di controllo copre i seguenti settori:

Settore microbiologico

Esegue analisi microbiologiche di base e di ricerca nel settore alimentare, agro-zootecnico, ecologico-ambientale, cosmetico, di food-packaging, di igiene industriale e della ristorazione collettiva.

La collaborazione costante ed assidua con i migliori centri di ricerca dell’Università garantisce un continuo aggiornamento delle metodiche analitiche, consentendo di rispondere il più efficacemente possibile alle differenti richieste del cliente e di studiare soluzioni su misura per ogni specifica esigenza. Tutti i controlli vengono eseguiti con metodiche ufficiali o riconosciute. I protocolli analitici sono rigorosamente validati sia internamente che attraverso la partecipazione ai circuiti interlaboratoriali.

Settore ecotossicologico

L’esposizione a molecole xenobiontiche che coinvolge flora, fauna e uomo è oggi divenuta un’importante priorità della scienza e della tutela della salute pubblica. Fino a poco tempo fa il controllo della presenza di inquinanti nelle varie matrici ambientali si avvaleva principalmente di metodi di analisi fisico-chimici, in grado di individuare le concentrazioni puntuali degli inquinanti nell’ambiente. Questo approccio è risultato però insufficiente per la tutela della salute pubblica, in quanto non è in grado di valutare esattamente l’esistenza e l’entità degli effetti additivi, sinergici o antagonistici dovuti all’intervento di più fattori chimici, fisici e ambientali, di rilevare le sostanze che non sono state preselezionate e di fornire indicazioni circa i processi di biodegradazione e di bioaccumulo che si verificano negli organismi. Queste difficoltà sono state superate con l’introduzione dei saggi biologici, in grado di valutare l’impatto reale o potenziale di agenti antropogenici sull’ambiente naturale. L’ecotossicologia, infatti, studia l’effetto di fattori fisici, chimici e biologici potenzialmente dannosi per l’uomo, la flora e la fauna, avendo preso una o più specie dell’ecosistema come predittive su quell’ambiente. Da questa esigenza BioChemie Lab, sempre al passo con i tempi e le normative nazionali ed internazionali, ha costituito un reparto appositamente dedicato che si prefigga lo scopo di rilevare la qualità dell’ambiente e dei prodotti che vengono utilizzati al suo interno, come previsto da D.Lgs 152/06 e successivi aggiornamenti.

Settore biomolecolare

Questo laboratorio nasce dall’esigenza di rispondere alle più recenti evoluzioni del panorama scientifico e del mercato letteralmente rivoluzionati dalla introduzione delle tecniche di modificazione genetica di piante ed animali.

Per la formazione del personale e la messa a punto di metodiche ci siamo avvalsi della collaborazione con il Centro di Biotecnologie Avanzate di Genova, punto di riferimento nazionale ed europeo. E' altamente specializzato ed opera nella rilevazione qualitativa e quantitativa di Organismi Geneticamente Modificati su materie prime e prodotti finiti di origine vegetale destinati all'alimentazione umana ed animale. Per evitare contaminazioni le varie fasi analitiche vengono eseguite in ambienti appositamente dedicati, operando in garanzia di qualità, requisito fondamentale perseguito in ogni settore del nostro laboratorio.

Strumentazione disponibile

I laboratori di analisi sono dotati di apparecchiature modernissime, fornite dai produttori leader di mercato e costantemente aggiornate, tutte affiancate e gestite attraverso i software più innovativi.

Tutta la strumentazione è sottoposta a programmi di manutenzione e taratura ed a verifiche continue di buon funzionamento. L’utilizzo è consentito solo al personale abilitato.

Le principali tecniche analitiche utilizzate sono:

Il laboratorio inoltre dispone di tutte le apparecchiature di ordinaria dotazione, quali:

Qualità del dato

Biochemie Lab opera con sistema informatico specifico e dedicato in grado di pianificare qualsiasi attività del laboratorio in allineamento con gli standard della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 e di consentire di:

Laboratori mobili

Biochemie Lab è dotata di cinque Laboratori Mobili equipaggiati con strumentazione avanzata e sofisticata affiancata e gestita con i software più innovativi, che li rende in grado di operare autonomamente in molti settori.

Il personale tecnico a bordo dei due Laboratori Mobili è altamente qualificato.

L’abilitazione e la qualifica del personale tecnico sono attestate come richiesto dalla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 mediante l’analisi di campioni civetta ripetuti in modo da verificare precisione e accuratezza che contribuiscono alla dimostrazione iniziale della buona capacità di analisi per ogni singolo metodo. Il mantenimento della qualifica è dimostrato attraverso l’utilizzo di matrici certificate e materiale di riferimento in modo da controllare periodicamente le prestazioni degli operatori e della strumentazione rispetto ai metodi analitici adottati.

“Laboratorio Mobile” significa spostarsi velocemente con tutto l’occorrente su tutto il territorio nazionale, eseguire le prove “on site” nel momento in cui servono e avere risultati immediati.

Questo tipo di servizio permette in particolare alle ditte che si occupano di monitoraggi ambientali di avere risultati analitici immediati e alle ditte che si occupano di bonifiche di siti inquinati di poter avere analisi di rischio ambientale sito-specifiche e di decidere immediatamente che tipo di azioni di risanamento effettuare con un notevole risparmio economico e di tempo.

E’ anche un valido ausilio per gli impianti di discarica o di recupero dei rifiuti, che prima di scaricare il materiale devono effettuare semplici controlli in ingresso per essere certi di quanto a loro afferito.

Con l'ausilio della tecnologia on site, si eliminano per la Committenza i tempi morti di prelievo campione, invio al laboratorio e attesa dei risultati, con l’ulteriore vantaggio di poter ripetere immediatamente i campionamenti nel caso in cui la Committenza abbia tale necessità.

I Laboratori Mobili sono dotati delle seguenti strumentazioni:

In campo è possibile determinare con metodi ufficiali i seguenti gruppi di parametri previsti dal D.Lgs.152/2006:

rispettando il raggiungimento di 1/10 del limite di legge come prescritto dalla normativa vigente.

Il Rapporto di Prova viene validato direttamente dalla sede centrale e risulta, quindi, disponibile in tempo reale al tecnico operante sul laboratorio mobile che è in grado di stamparlo e consegnarlo immediatamente alla Committenza.

La strumentazione del Laboratorio Mobile è provvista di scarico all’esterno, mentre tutto l’ambiente interno è condizionato e dotato di impianto di aspirazione per l’eliminazione totale di eventuali vapori.